Mappa del sito:


L’obiettivo della riabilitazione post-artroscopica è quello di recuperare il movimento del ginocchio senza farlo gonfiare.

Pertanto il ginocchio non viene immobilizzato ma semplicemente bendato con una benda elastica che può essere rimossa alcuni giorni dopo l’intervento.

Il giorno stesso dell’intervento, se autorizzati dall’anestesista, è consentito camminare appoggiando l’arto operato, utilizzando due stampelle che potranno essere gradualmente abbandonate dopo 4/5 giorni.
Riposo relativo a casa senza camminare troppo o sottoporre il ginocchio a sforzi esagerati per non farlo gonfiare.
Impacchi locali di ghiaccio (1/2 ora-1 ora per 2-3 volte al giorno).
Eventuale uso di antiinfiammatori per controllare il gonfiore.
Esercizi isometrici e di sollevamento dell’arto esteso contro gravità.
Esercizi di flessione.
Esercizi con elastici.